Una splendida notizia dal comune di Malles: ammesso il referendum popolare comunale per abolire i pesticidi

fonte: http://www.veramente.org/wp/?p=12250

image_manager__ab2_marienberg_transparent_kompr_1

di Koen Hertoge, 6 dicembre 2013

Gli amici di Malles stanno facendo un ottimo lavoro sul fronte dei pesticidi. La loro azione ha un forte significato simbolico e sicuramente produrrà anche degli effetti pratici, effetti che andranno a vantaggio sia dei valligiani che dei produttori di mele.

Ne avevamo parlato a lungo con gli amici del comitato promotore nel mese di agosto quando si raccolsero in pochissime ore le firme necessarie per presentare la richiesta di referendum al Sindaco di Malles, in Alta Val Venosta.

Pochi minuti fa ho ricevuto dal carissimo amico fraterno Johannes, farmacista in Malles, portavoce del comitato promotore, la seguente mail che mi rende felice:

“CE L’ABBIAMO FATTA!!! IERI MATTINA HO POTUTO – COME PORTAVOCE DEL GRUPPO REFERENDARIO ANTIPESTICIDI – ESPORRE PER VENTI MINUTI IL NOSTRO PUNTO DI VISTA, SIA SCIENTIFICO CHE GIURIDICO, DAVANTI ALLA COMMISSIONE PROVINCIALE/COMUNALE. E SEMBRA CHE IO ABBIA FATTO BRECCIA NELLA MENTE DEI TRE GIURISTI ADIBITI ALLA DECISIONE: C I   H A N N O    C O N F E R I T O   IL DIRITTO DI “TENTARE” IL REFERENDUM POPOLARE. Incredibile! Abbiamo fatto storia! E’ LA PRIMA VOLTA NEL NOSTRO BENEDETTO PAESE CHE SI RIESCE A FARE UN REFERENDUM POPOLARE DI QUESTO TIPO A LIVELLO COMUNALE…”

Adesso la palla e la responsabilità del risultato del referendum, che sarà nostra cura preparare razionalmente e con molta passione, passerà ai cittadini di Malles, che avranno la possibilità, in scienza e coscienza, di rendere il loro ambiente, un po’ anche mio perchè sono insieme a loro da 23 anni nel periodo estivo, privo degli effetti dei veleni prodotti dai pesticidi, che il vento trasporta dalle campagne ai centri abitati ed alle nostre case dove noi ed i nostri figli viviamo e respiriamo.

Thanks to dtt. Johannes Fragner-Unterpertinger and the action group www.hollawint.com