La strada dell’abolizione dei pesticidi passa attraverso la sensibilizzazione del consumatore,attraverso  la pressione sui decisori politici (in modo da controbilanciare quelle delle lobby agroindustriali) ma anche – e forse ancor più – attraverso l’informazione e l’assistenza ai coltivatori.

Sono quanto mai opportuni incontri come quello che si svolgerà la prossima settimana a Fregona (TV) nel Vittoriese, area di produzione del Prosecco e quindi di viticoltura intensiva con largo ricorso ai pesticidi. Incontro rivolti al tempo stesso ai residenti e ai coltivatori per informare entrambi che produrre senza utlizzare veleni si può.

 

Vittoriese

Annunci